/ Categorie: Gruppo

Nasce Gabetti Home Value, Focus su nuove costruzioni e frazionamenti

L’AD, Roberto Busso, “partiamo dalle fondamenta per costruire la casa ideale”: oggi in portafoglio 7 mila unità in 12 regioni, obiettivo è superare 10 milioni di fatturato entro il 2022

Il Gruppo Gabetti – leader italiano nell'intermediazione di immobili residenziali e commerciali – in un’ottica di rinnovamento delle proprie linee di business, ha dato vita a “Gabetti Home Value, soluzioni per l’abitare”, la rinnovata divisione che guarda al mercato delle Nuove Costruzioni e dei Frazionamenti.

La nuova missione di Gabetti è quella di sviluppare un approccio Data-Driven, ossia quella di creare processi e azioni basate sull’analisi dei dati degli utenti per creare strategie in grado di adattarsi alle esigenze specifiche dei diversi target.  In questa nuova ottica è stato rivisto e potenziato il modello organizzativo della struttura e sviluppati nuovi servizi, offrendo innovazione a beneficio del processo di vendita e di comunicazione.

Da sempre il settore cantieri è uno dei focus principali del Gruppo ma, grazie anche a una nuova e rinnovata politica di riorganizzazione e investimenti, Gabetti punta a raggiungere nel 2022 un fatturato di circa 10 milioni nel settore Nuove Costruzioni. Attualmente il gruppo gestisce 7.540 unità circa per 12 regioni italiane in 25 comuni, per un totale di valore gestito di 1,8 miliardi di euro.

La divisione cantieri ha realizzato negli ultimi tre anni ottime performance di risultati e di crescita: a livello di fatturato, negli ultimi tre anni si è passati da 2,100 milioni di euro nel 2016 (+40% sul 2015), a 3,100 milioni di euro nel 2017 (+48% rispetto all’esercizio precedente) fino a raggiungere i 4,400 milioni di euro nel 2018 (+42% sul 2017).  Nel 2019 è previsto un obiettivo di crescita del +18%, nei prossimi 3 anni di circa il 100%.

Grazie ai nuovi investimenti e alla riorganizzazione, Gabetti Home Value vedrà un team di circa 70 professionisti interamente dedicati al progetto, (Commercial & Technical Asset Management, Marketing Strategico, Operativo, Advisor e Call Center) suddivisi tra le sedi di Milano, Roma e le sedi territoriali regionali. A capo della nuova divisione, Enrico Cestari, già strategic Advisor del Dipartimento Nuove Costruzioni & Frazionamenti di Gabetti Agency e referente scientifico e docente di “EREF - Executive Program in Real Estate” e Coordinatore Real Estate & Infrastrutture di Luiss Business School.

La ripresa del mercato immobiliare – dichiara Roberto Busso, Amministratore Delegato di Gabetti Property Solutions ci ha convinti fosse arrivato il momento di investire risorse in quello che è il settore cantieri, focalizzando però la massima attenzione su quello che davvero vogliono coloro che cercano casa. È inutile costruire case che non corrispondono a quanto realmente vogliono le persone. Chi compra casa oggi, desidera un immobile che risponda non solo alle sue esigenze, ma anche a quell’idea che ha di sé e allo stile di vita che ama condurre. Dall’altra parte, chi vende casa come i costruttori, i developer, i fondi e le banche, ha la necessità di investire in progetti immobiliari che propongano un prodotto chiaro e riconoscibile sul mercato. Non puntiamo solo a nuove costruzioni pensate come acquisto abitazione, ma anche a soluzioni che siano d’appeal a investitori anche stranieri”.

Leggi il comunicato stampa>>

Name:
Email:
Subject:
Message:
x